​contact with wuxu: 

wuxubologna@gmail.com

facebook

PRATO PROJECT

Il progetto Prato vuole andare a creare una piattaforma collaborativa per favorire la comunicazione fra gli studi accademici e l'arte che si vuole concretizzare anche con un laboratorio interdisciplinare nel contesto pratese e non solo.

I motivi per cui siamo convinti che valga la pena di avviare e investire nel progetto Prato sono correlati a diverse tematiche che percepiamo essere d’importanza fondamentale – sia a livello locale che globale. In particolare, i movimenti migratori e le politiche d’accoglienza, l’integrazione culturale ed il ripensamento del nucleo industriale tessile sono tra le questioni centrali del contesto dell’odierna Prato; la cui area risulta legata a doppio filo con i generali cambiamenti di carattere globale. Siamo convinti che sul territorio pratese ci sia ancora necessita di uno spazio nelle comunità locali per un "intervento sociale" e, al contempo, sussista una mancanza da parte degli organi statali nello stare al passo con le narrazioni accademiche sul tema della migrazione e di elaborare politiche volte ad una migliore coesistenza. Crediamo che l’azione di pratica artistica possa, in questo caso, compensare parte di tali mancanze e potrebbe produrre un nuovo linguaggio.

In tal senso, WUXU vuole organizzare i lavori sotto forma di “contenitore” e offrire strumenti multidisciplinari a scopo di ricerca e pratica culturale. La piattaforma è pensata così da produrre diversi “spazi” durante lo sviluppo del progetto. Tali spazi possono essere fisici: incontri, workshop, ricerche sul campo, mostre, arte pubblica, ecc. Ma allo stesso tempo possono essere anche spazi virtuali: archivi, produzioni editoriali, canali comunicativi multilingui, sviluppo di programmi online, ecc.