​contact with wuxu: 

wuxubologna@gmail.com

facebook

​Sessantotto

Il Sessantotto ha avuto luogo 50 anni fa. Considerando l’ampiezza della sua mobilitazione, la profondità dell'argomento e la complessità mostrata nella società turbolenta dell'epoca, il movimento è ancora un importante evento di riferimento per la comprensione della società contemporanea. È coinvolto nel plasmare l'attuale schieramento politico dell'Italia, i confronti ideologici, le norme di comportamento nonché un’etichetta culturale. Si può affermare che nei settori della scienza politica, della sociologia, della storia e anche del cinema, il Movimento è un tema di attente riflessioni e discussioni.

In quanto un gruppo a Bologna, WUXU ha riunito molti giovani ricercatori provenienti da diversi campi: ci sono vari livelli di piani di ricerca e di comunicazione culturale sull'ambiente e il contesto umanistico d’Italia. Il "Movimento del sessantotto" è uno di questi. La scelta del sessantotto come tema di ricerca, oltre al vantaggio dell’uso immediate delle risorse italiane e del valore degli eventi storici stessi, è anche perché WUXU spera di iniziare da qui e unirsi più persone per partecipare al rileggere il "sessantotto".

Antonio Negri è un importante studioso italiano emerso negli anni 60. Ha fondato il "Potere Operaio" dopo il sessantotto dando la voce per la classe operaia; ha creato nel periodo successivo del movimento operaio "Autonomia operaia",  approfondendo la teoria strategica del movimento operaio e rendeva più efficace la teoria e la pratica della resistenza. Sono passati cinquant'anni, il movimento ha già smesso la sua azione? Qui, citiamo le parole di Guattari e Negri come la risposta:

 

Singularity, autonomy, and freedom are the three banners which unite in solidarity every struggle against the capitalist and / or socialist orders. From now on, this alliance invents new forms of freedom, in the emancipation of work and in the work of emancipation.

 

“Singolarità, autonomia e libertà sono i tre striscioni che uniscono in solidarietà ogni lotta contro gli ordini capitalisti e / o socialisti, e da questo momento questa alleanza inventa nuove forme di libertà, nell'emancipazione del lavoro e nel lavoro di emancipazione.”

Questa discussione sarà combinata con altre sezioni del WUXU quali riunione, club di lettura, cineforum e pubblicazioni.